NEWS
HOME > UFFICI E MODULISTICA > SERVIZI CONTABILITA' E TRIBUTI > IMU – IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA - 2012

IMU – IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA - 2012

Prorogata al 4 febbraio 2013 il termine per la presentazione della dichiarazione IMU

DICHIARAZIONE IMU

 

Prorogato al 4 febbraio 2013 il termine per la presentazione della dichiarazione IMU.

Chi deve presentare la denuncia:

1.       Coloro per i quali l'obbligo dichiarativo è sorto dal 1° gennaio 2012 (art. 13, c. 12-ter - ultimo periodo)

2.       I contribuenti che hanno acquisito o modificatola consistenza degli immobili dal 1° gennaio 2012 al 2 settembre 2012 (art. 13, c.12-ter, primo periodo)

Tutti i contribuenti che hanno avuto variazioni nella consistenza degli immobili successivamente al 2 settembre 2012, dovranno invece presentare la dichiarazione entro il termine perentorio di 90 giorni decorrente dalla data della intervenuta variazione.

Si è intanto conclusa la consultazione pubblica su modelli ed istruzioni e apprendiamo dal quotidiano "Il sole 24 ore" che dovranno presentare la dichiarazione IMU solo i proprietari di immobili per i quali i Comuni hanno deciso riduzioni di aliquote; saranno, invece, esentati coloro cui la legge nazionale assegna una possibilità di trattamento speciale.

La riduzione dell'imposta va calcolata rispetto all'aliquota "ordinaria" decisa dal Comune, e non rispetto al 7,6 per mille che è previsto per legge.

 Modello ed Istruzioni per presentare la dichiarazione
Spaziatore
Scarica file   Modello per la dichiarazione
Spaziatore
Tipo documento: Chrome HTML Document
Dimensione: 41.343 Bytes
Spaziatore
Scarica file   Istruzioni per la compilazione della dichiarazione
Spaziatore
Tipo documento: Chrome HTML Document
Dimensione: 208.446 Bytes
Spaziatore
 Collegati tramite il link e scopri le ultime novità
Spaziatore
Tutte le risposte inerenti l'IMU
Spaziatore
http://servizi.egaspari.it/imu/index.aspx?cb=D579

Spaziatore
 
Spaziatore

Vai al dettaglio VERSAMENTO SALDO IMU ALTRI FABBRICATI: QUOTA DA VERSARE ALLO STATO
Modalità di versamento della quota spettante allo Stato
la quota da destinare allo STATO (codice 3919 per i fabbricati – codice 3917 per le aree fabbricabili) dovrà essere di importo pari a quella versata in acconto, cioè quella calcolata con aliquota base pari a 0,76 punti percentuali. Vai al dettaglio
Vai al dettaglio ALIQUOTE IMU 2012
0,60% per la prima casa e 0,86% per tutto il resto
Pubblicate le aliquote IMU per la prima casa e per le altre proprietà Vai al dettaglio
 
Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente