NEWS
HOME > COMUNICAZIONE > News > SCI ALPINO

SCI ALPINO

Un corso di sci per atleti disabili fisici

Alta Valsabbia Sport Hand ASD, da giovedì 10 a domenica 13 febbraio 2011 sulle piste di sci del Comune di Bagolino (BS),

      Alta Valsabbia Sport Hand ASD, da giovedì 10 a domenica 13 febbraio 2011 sulle piste di sci del Comune di Bagolino (BS), organizza il corso di sci per disabili fisici.

      Si tratta di quattro interessanti giornate di sport ciascuna suddivisa in due momenti didattici: una prima parte teorica (dove sono illustrate le caratteristiche del corso e argomenti di tecniche dei monosci, ossia le attrezzature grazie alla quali la persona disabile può sciare); una seconda parte pratica interamente dedicata alla tecnica dello sci per disabili (sulle piste di sci con accompagnatori normodati che aiutano i neo-sciatori nella gestione dell'attrezzatura e con istruttori disabili che spiegano la tecnica per sciare al meglio). Al termine di ogni giornata, seguirà un breafing gestito da istruttori, durante il quale si analizzano anche i filmati girati dai volontari durante la giornata, al fine di evidenziare e risolvere ogni difficoltà riscontrata nella pratica sulle piste di sci.

      Alta Valsabbia Sport Hand ASD, sodalizio nato a Bagolino a fine 2002 (presieduto da Paolo Mazzacani - tennista in carrozzina e animatore dell’associazione), opera a livello nazionale con l’intento di promuove la partecipazione ad attività sportive di coloro che hanno purtroppo perso l’uso delle gambe. L’obiettivo principale è quello di poter diffondere la cultura dello sport tra i diversamente abili, sia proponendo corsi di avviamento al tennis e allo sci, sia sostenendo l’attività agonistica vera e propria. In questi anni di attività, i risultati positivi non sono certo mancati: il campionato italiano di tennis in carrozzina al CT Rigamonti di Brescia (riconosciuto dal Comitato italiano paraolimpico); la qualificazione a ben tre mondiali; i corsi di tennis e quelli di avviamento allo sci in Gaver (con disabili provenienti da tutto il Nord Italia).

      In Italia vi sono pochissime località che ospitano progetti simili e l’avvicinamento allo sci di persone paraplegiche che imparano a sciare in autonomia e persino di soggetti tetraplegici guidati da un compagno di discesa, sono certamente iniziative e occasioni d’incontro da sostenere perché hanno la peculiarità di favorire il confronto e stimolare al superamento di oggettive condizioni di difficoltà, sotto tutti gli aspetti.

      Da anni il sodalizio organizza corsi in una decina di località sciistiche: dal Gaver a Campiglio; da Cortina all’Abetone e al Pila in Val d’Aosta.

      Una rete di associazioni che si sostengono una con l’altra: “Funziona così - spiega Mazzacani (paracampione col monosci e con la racchetta da tennis) nel corso di una intervista a Bresciaoggi. Noi di Alta Valle Sabbia Sport Hand ci diamo da fare soprattutto in Gaver e Campiglio e siamo disposti a dare una mano anche altrove. Gli altri fanno altrettanto con le località più vicine. Il nostro impegno non avrebbe senso senza la possibilità di offrire una via d’uscita a chi rischia di rimanere bloccato in sé stesso, a casa o su una sedia a rotelle, per il resto della sua vita”.

 

 

Per informazioni:

Alta Valsabbia Sport Hand ASD

Via Mignano 52 - 25072 Bagolino (BS)

Tel. 3292327709; Fax 036584226

 
Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente